Sid Sriram

I sing and dig good artistry. Here are my thoughts

Urban/Indie singer-songwriter.
Sid Sriram

—Fugitive Thoughts

stelleilluminatemi:

Drift away, drift away

to that tiny little place in your brain

where it’s all ok


- Stranamente, non sapevo di essere osservata. Ero incantata a fissare la mia tazza con il tè tiepido che ero solita prepararmi. Persa nei miei pensieri, il tempo continuava a scorrere. Pensavo a Nathan. A quanto mi mancasse. A James che avevo lasciato disteso su quel letto, tranquillo a dormire. Forse avrei dovuto salutarlo? Ringraziarlo? Non so. Una miriade di sensazioni mi investirono al contempo. Pensavo alla vecchia compagnia, chiedendomi che fine avessero fatto tutti. Ero impaziente di sapere come era andato il provino della settimana precedente. Preoccupata di non riuscire a pagare l’affitto questo fine mese.. “Troppi pensieri”, mi dissi. “Stop. Pausa”. Così, come ogni volta, chiusi gli occhi. Inspirai profondamente due o tre volte; visualizzai in ordine i colori dell’arcobaleno ed ecco. Avevo raggiunto di nuovo il mio Equilibrio. Iniziai a canticchiare la melodia di All Around Me dei Flyleaf. Le parole mi scorrevano nella mente: “I can feel you all around me, thickening the air I’m breathing, holding onto what I’m feeling, savoring this heart that’s healing”. Sì, questo posto mi manterrà sempre sana. Casa mia, casa nostra. Aprii gli occhi e lui era lì, appoggiato al muro del corridoio che porta alla cucina. Sorride. Non mi aspettavo di vederlo in casa. Penso sia appena arrivato. Ha ancora addosso le scarpe. Oppure, sta uscendo. Ormai ha assistito così tante volte ai miei momenti… -

BLOCCO. VOGLIO IL MIO BOOK

(Source: sheila-ntbf)

  1. howithinks reblogged this from sheila-ntbf
  2. sheila-ntbf posted this
blog comments powered by Disqus